skip to Main Content

Disinfestazione tarli foto

tarli1

Trattamento a microonde mobile su travature affette da infestazione di larve e uova di tarlo

tarli2a

trattamento localizzato a microonde di tarlo ‘capricorno’ infettato dalle fessurazioni superficiali esterne

 

tarli4

Trattamento di moraletti con infestazione iniziale proveniente dalla travatura

 

tarli3

Lavoro concluso con trattamento a microonde e completato con prodotto repellente antitarlo

antitparq

Trattamento a microonde su parquet in rovere

Disinfestazione tarli microonde

 

Elenchiamo alcuni dei più recenti lavori eseguiti dai nostri collaboratori:

  1. Intervento su travature e moraletti in villa privata in provincia di Macerata

  2. Disinfestazione da tarli su parquet in rovere su appartamento in Ascoli Piceno

  3. Disinfestazione su perquet di ulivo in appartamento privato in Ancona

  4. Intervento su tavolato antico di sottotetto in attico privato in centro storico di Ancona

  5. Intervento su travi e moraletti in casa di riposo di San Sebastiano in Panicale (PG)

  6. Trattamento con repellente antitarlo ecologico e non nocivo su varie strutture lignee e di arredo

  7. Trattamento in camera chiusa di madia e comò antico in noce proveniente da Osimo.

  8. Trattamento con atmosfera modificata di testi antichi, cornici, candelabri con foglia oro provenienti da collezione privata.

     

 

gallerFot

Allontanamento Volatili referenze

Elenchiamo alcuni dei più recenti lavori eseguiti dai nostri collaboratori:

gallerFot

  1. Parr. Dei Santi Stefano e Giacomo in Potenza Picena (MC)

  2. Parr. San Giuseppe in Vasto (CH)

  3. Parr. Santa Vittoria in Tornareccio (CH)

  4. Parr. Santa Maria Maddalena in Castiglione del Lago (PG)

  5. Polo ospedaliero e universitario di Torvergata in Roma

  6. Santuario Beata Vergine Maria di San Luca in Bologna (BO)

  7. Parr. San Pietro Apostolo in Jesi (AN)

  8. Studio tributario Frontoni in Montappone (FM)

  9. Parr. San Michele Arcangelo in Contigliano (RI)

  10. Condominio Attorri in Piane di Monte Giorgio (FM)

  11. Parr. Santissima Trinità in Osimo (AN)

  12. Curia Vescovile di Macerata (MC)

  13. Santuario della Madonna dei Miracoli in Casalbordino (CH)

  14. Parr. San Marco Evangelista in Servigliano (FM)

  15. Accademia Georgica in Treia (MC)

  16. Sede e capannoni “Cucine Lube” in Passo di Treia (MC)

  17. Curia Vescovile San Benedetto del Tronto (AP)

  18. Parr. Santa Caterina in Comunanza (AP)

  19. Convento San Filippo Benizi in Montefano (MC)

  20. Scuola Elementare in Torre San Patrizio (FM)

  21. Parr. Panetta in Monte San Giusto (FM)

  22. Abbazia di San Bartolomeo in Campofilone (FM)

  23. Santuario di Santa Maria della Fontana in Spilinga (VV)

  24. Parr. San Pantaleone in Montauro (CZ)

  25. Abbazia Florense in San Giovanni in Fiore (CS)

  26. Parr. San Flaviano V. in Basciano (TE)

  27. Chiesa di Santa Maria in Piano Loreto Aprutino (PE)

  28. AMAT servizio trasporto pubblico di Palermo (PA)

  29. Palazzo Comunale di Mogliano (MC)

  30. Palazzo Comunale di Spello (PG)

  31. Pinacoteca Comunale di Spello (PG)

  32. Parr. San Cristoforo in Passignano (PG)

  33. Parr. San Domenico in Cortona (AR)

  34. Museo Diocesano del Beato Angelico in Cortona (AR)

  35. Parr. San Lorenzo in Urbisaglia (MC)

  36. Parr. San Giovanni Battista in Appignano (MC)

  37. Parr. Madonna del Ponte in Passo di Treia (MC)

  38. Parr. San Giovanni Battista in Porto Recanati (MC)

  39. Parr. San Francesco in Recanati (MC)

  40. Parr. Sant’Agostino e Domenico in Recanati (MC)

  41. Santuario dell’Amore Misericordioso Madre Speranza in Collevalenza (PG)

  42. Parr. San Giovanni Battista in Marsciano (PG)

  43. Chiesa di San Giuliano Duomo di Macerata (MC)

  44. Sede della Caritas in Ancona (AN)

  45. Monastero delle Clarisse di Santa Chiara in Rieti (RI)

  46. Parr. Santa Maria in Ferentillo (TN)

  47. Basilica Papale di Santa Maria del’Angeli (PG)

  48. Parr. San Pietro Apostolo Petrignano di Assisi (PG)

  49. Cattadrale Santi Gervasio e Protasio in Città della Pieve (PG)

  50. Parr. Santa Teresa del Bambin Gesù in Sanbucheto (MC)

  51. Basilica di San Nicola in Tolentino (MC)

  52. Ospedale ASL di Fermo (FM)

  53. Parr. Santa Maria e San Giorgio in Montappone (FM)

gallerFot

Allontanamento volatili foto

Alcuni esempi di danni provocati da piccioni ed altri volatili sulle strutture e sulle attrezzature

notarlift23

Sporcizia da escrementi sulle torri campanarie

notarlift21

Sporcizia da escrementi di piccioni sulle torri

notarlift22

Sporcizia ed escrementi sulle campane

 

Proponiamo alcuni lavori eseguiti in varie zone d’Italia che mostra le diverse tipologie di intervento atte ad evitare questi danni.

 

MATERA CATTEDRALE 007

Esempio di preventivo con indicazioni di interventi integrati (cattedrale Matera)

 

CASAcond

Intervento effettuato in un tetto condominiale. Si nota l’impianto elettrostatico antivolatile che percorre l’intero perimetro del tetto mimetato completamente (basso impatto visivo).

 

BolSLuca

Intervento realizzato su una statua del Santuario Madonna di S. Luca (bologna). L’elettrifiucazione è stata posizionata senza ausilio di tasselli o metodi distruttivi. Il metodo è approvato dai protocolli dettati dalle Sovraintendenze Beni Culturali. Stessi metodi sono applicabili su altre tipologie di manufatti compresi fontane, rosoni, capitelli, capriate, loggiati, ecc.

 

Marsciano

Altro esempio di impianto elettrostatico su statua eseguito nella Cattedrale di Marsciano (Perugia)

 

Arcivesc

Lavoro svolto presso l’Arcivescovado di Sam Benedetto del Tronto. Trattasi di dissuasori meccanici ornamentali (pic in rame) che limitano l’impatto visivo e creano una vera barriera alla nidificazione e alla sosta dei volatili.

 

ROTELLO (CB)

Altro esempio di dissuasori meccanici (pic) in acciaio inox Aise304 eseguito nella Chiesa Madre in Rotello (Campobasso)

 

TORVERGATA 30 04 08 016

Esempio di reti antiintrusione antivolatile nel polo universitario ed ospedaliero di Tor Vergata (Roma)

 

lube passo treia 036

Altro esempio di rete antiintrusione posta sulla sede amministrativa del LUBE Cucine di Passo di Treia a Macerata

lube passo treia 018

Esempio di ancoraggio delle reti antiintrusione con tiranti e cavi in acciaio inox integrato con dissuasori meccanici (pic)

 

PENTAX Image

Visuale generale della facciata di Santa Maria  degli Angeli al cui interno al loggiato sono state collocate delle reti antiintrusione trasparenti ed assolutamente invisibili.

abbFlorenz

Intervento per applicazione di impianto elettrostatico antivolatile all’interno dell’Abbazia Florense in San Giovanni in Fiore (Cosenza)

 

BolSLuca1

Realizzazione di impianto elettrostatico antivolatile solitamente eseguita con piattaforme aeree con altezze variabili dai 15 ai 60 metri Santuario Mariano della Madonna di San Luca (Bologna)

 

Back To Top